Soccorso istruttorio: chiarimenti sull’applicazione delle sanzioni

parlamento italia 1Le carenze documentali nella dimostrazione dei requisiti di capacità tecnica delle imprese che concorrono alle gare di appalto sono elementi essenziali, per i quali la stazione appaltante è tenuta a comminare una sanzione pecuniaria anche qualora la procedura di soccorso istruttorio si concluda con esito positivo. Lo ha chiarito una delibera dell’Anac in risposta ad un’istanza di parere presentata dalla Regione Sicilia.

Articolo Riservato. Accedi per visualizzare il contenuto.

Accedi per Area Riservata
 Ricordami