Beni Culturali,Franceschini illustra la riorganizzazione del dicastero

sant-agataIllustrato al Parlamento dal ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, il nuovo assetto del dicastero e le competenze assegnate a direzioni generali e soprintendenze. Sottolineato l’accorpamento in un’unica soprintendenza delle competenze prima distinte tra Beni architettonici e Beni artistici

Articolo Riservato. Accedi per visualizzare il contenuto.

Accedi per Area Riservata
 Ricordami